Introduzione alla User Experience

La user experience è contemporaneamente l’aspetto più importante della progettazione di siti web, app e software e l’aspetto meno conosciuto dall’utente medio. Molti sanno, invece, che cosa sia la user interface, concetto al quale la user experience è legato a doppio filo. 

Nella guida di oggi vi introdurremo al concetto di user experience e cercheremo di spiegarvi in quale modo questo aspetto del development influisce sull’utilizzo di un software, un’applicazione o qualsiasi altro strumento digitale.


La user interface

La user interface, tradotta in “interfaccia utente”, è l’insieme di tutti gli elementi che l’utente vede sullo schermo quando avvia un’applicazione o visita un sito web. La UI rappresenta tutto lo spettro delle azioni che un utente può compiere durante l’utilizzo di uno strumento digitale.

Ad esempio la UI di youtube è composta da una barra di ricerca, menù, pulsanti per interagire con il contenuto, pulsanti per la navigazione e così via. La user interface è, in termini molto semplici, quello che l’utente può fare.

Come avremo modo di scoprire nelle prossime sezioni della guida, la UI è molto legata alla UX e una non potrebbe esistere senza l’altra. 

La user experience

La user experience, esperienza dell’utente, è l’insieme di tutto quello che l’utente “prova” durante l’utilizzo dello strumento.

Possiamo fare un paragone molto semplice che potrebbe tornarvi utile per capire meglio: in un’automobile il volante è parte “dell’interfaccia utente”, la morbidezza, la sensazione tattile e la comodità del volante, invece, sono parte “dell’esperienza utente.

Una buona UX, quindi, si pone lo scopo di far sentire l’utente a proprio agio quando utilizza qualsiasi tipo di strumento: che sia un utente con problemi di vista, che sia un utente che va di fretta, che sia un utente poco abituato agli strumenti digitali.

La user experience può essere approcciata in molti modi diversi: esistono ux designer che puntano alla praticità e alla semplicità, mentre altri puntano ad un’esperienza vera e propria fatta di stupore, suoni e colori. Ovviamente non esiste un approccio sbagliato ma occorre scegliere quello giusto in base al progetto che si vuole portare a termine.

Nel caso di un sito web governativo, ad esempio, la user experience sarà votata alla semplicità, perché la pagina deve essere usata da tutti. Nel caso del sito web di un designer, invece, la UX sarà mirata a stupire il potenziale cliente.

Come la user experience vi migliora la vita

Perché la UX è così importante? Semplice, perchè rende piacevole e intuitivo l’utilizzo di uno strumento. Come in uno strumento fisico (un coltello, un martello o qualsiasi altra cosa) è importante l’ergonomia, per un sito web è importantissima la user experience.

Parlando da un punto di vista “monetario”, per le aziende è importante che il proprio sito abbia una UX di alto livello: se un utente è scomodo, per quale motivo dovrebbe comprare da voi? Immaginate un cameriere che, una volta seduti al tavolo, vi fornisce un menù con scritte incomprensibili e vi fissa in silenzio senza dire una parola: una pessima esperienza per l’utente e, probabilmente, un cliente in meno.


Esempi di approcci differenti alla user experience

Dato che la user experience è un argomento complesso e stratificato, vogliamo portarvi alcuni esempi di approcci differenti al design della UX:

  • Amazon: tutti conosciamo Amazon, non sempre bellissimo da vedere, facile da utilizzare e navigare. Punta a raccogliere più clienti possibili con un semplice click
  • ToyFight: il sito web di un’agenzia di marketing, fatto per stupire e far sorridere l’utente. Facile da navigare ma con quel tocco di originalità che fa sorprendere positivamente l’utente.
  • Kwokyinmak: il sito web di un designer asiatico, ui e ux complicate ma che aiutano il potenziale cliente a capire le capacità creative del designer stesso, nonché quelle di web development.

Anche questa volta siamo arrivati alla conclusione della nostra guida. Quella che avete letto è soltanto un’introduzione alla user experience che, in realtà, è un argomento molto complesso e stratificato. Speriamo, comunque, che questa breve introduzione possa esservi stata utile per capire cosa significhi UX.

Se volete scoprire moltissime altre informazioni sul mondo della seo e del web development, vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog, dove potrete trovare moltissime altre guide.  

Autore dell'articolo

Sono Pierpaolo Priolo e gestisco Prioloweb. Sono un Web Designer Freelance, nel mio blog voglio aiutare e consigliare tutte quelle persone che si vogliono avvicinare a questo mondo, per non commettere i miei stessi errori.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Recensioni
Guarda tutti i commenti

Hai Bisogno di un Sito web Performante?

×