L’importanza del testo : come usare la seo per vendere di più

Le parole SEO Master, Expert e SEO strategies stanno diventando sempre più popolari nel mondo del web: anche i designer più acclamati e le aziende più grandi si sono dovute adeguare a questo cambiamento, dando un peso estremamente importante alla SEO dei loro siti web. 

Nella guida di oggi vi porteremo alla scoperta del mondo della SEO: vedremo che cos’è, come funziona e, soprattutto, come usarla per vendere di più. Vi consigliamo di leggere il nostro breve articolo perché sarà ricchissimo di informazioni utili per far navigare a gonfie vele il vostro sito web nell’immenso mare del web: buona lettura!

Search engine optimization: parliamone

Come molti di voi ben sapranno: quando si cerca qualcosa su google si ottengono decine di migliaia di risultati inerenti, ordinati in ordine di inerenza e suddivisi in pagine. Molti utenti online scherzano sul fatto che, quando si è veramente disperati, si cercano informazioni anche sulla seconda pagina dei risultati di Google. Questo perché, in un mondo immediato come quello del web, nessuno vuole perdere tempo e il primo risultato che google fornisce è spesso quello più visitato.

Possiamo subito capire che il nostro sito web non deve comparire nella seconda pagina dei risultati di Google. Anzi, se vogliamo vendere e rendere popolare il nostro business, dobbiamo assolutamente dare visibilità alla pagina. A questo punto entra in gioco la Search Engine Optimization.

I motori di ricerca ordinano i risultati in base a diversi aspetti:

  • Pertinenza (data dalle parole chiave)
  • Contenuto 
  • Fruibilità del contenuto
  • Performance della pagina

Se un sito web riceve ottimi punteggi su tutti e quattro gli aspetti elencati, si dice che possiede una buona seo. 

Migliorare la SEO: un processo semplice ma difficile

Come abbiamo visto, migliorare la SEO vuol dire creare una pagina che si riveli ottima sotto quattro punti di vista differenti. Il contenuto richiede tempo: creare articoli, come quello che state leggendo, prodotti, pagine e altri contenuti di buona qualità non è sempre facile. La fruibilità del contenuto dipende sia dal modo in cui si imposta la pagina che dal tipo di contenuto creato. Le performance dipendono dalle proprie abilità di realizzazione della pagina e dalle soluzioni di realizzazione che si scelgono. Riassumendo: tutti e tre gli aspetti di cui vi abbiamo parlato richiedono competenze specifiche.

La pertinenza, invece, è molto più semplice da gestire, capire e utilizzare a proprio vantaggio. I motori di ricerca, per capire se un risultato è pertinente con la ricerca fatta dall’utente, valutano le parole chiave presenti nella pagina. Ad esempio, nell’articolo che state leggendo, la parola chiave è ovviamente SEO. Molto probabilmente siete giunti alla nostra guida cercando su Google dei metodi per migliorare la SEO o le vendite.

Usare le giuste parole chiave permette ad un servizio, prodotto, business o qualsiasi altro tipo di contenuto di avere una visibilità decisamente maggiore. 

Come usare la seo per vendere di più.

Veniamo alla parte importante della nostra guida di oggi: come usare la seo per vendere di più. Su questo argomento sono stati scritti interi libri e quindi potremmo parlarvene per pagine e pagine. Ciò non di meno, per mantenere la guida snella, abbiamo deciso di riassumere dei concetti fondamentali in delle regole da seguire. 

  • Il sito web deve essere fruibile da tutti i dispositivi: tablet, telefoni, desktop e così via. Se una pagina non viene visualizzata in modo corretto da telefono, ad esempio, il motore di ricerca sottrarrà dei punti SEO alla pagina.
  • I testi devono avere una lunghezza minima di cinquecento parole: all’interno della pagina, in totale, consigliamo di scrivere almeno questo numero di parole. In questo modo il contenuto verrà considerato sufficiente per ottenere un punteggio seo.
  • Le parole chiave, all’interno di un sito, devono essere varie e ben posizionate. Ad esempio, due prodotti simili, possono usare due parole chiave differenti ma inerenti all’argomento, in modo tale da aumentare la possibilità di posizionamento nelle ricerche degli utenti per l’argomento.

A questo punto possiamo ritenere conclusa la nostra guida completa su come usare la seo per vendere di più. Speriamo di esservi stati utili e, soprattutto, di non avervi annoiato troppo con la nostra guida. Nel prossimo articolo qui sul nostro blog parleremo di Google analytics: il modo migliore per tenere d’occhio l’andamento e la seo del vostro sito web!

Come sempre vi ringraziamo per l’attenzione e il tempo che ci avete dedicato: alla prossima guida! 

Autore dell'articolo

Sono Pierpaolo Priolo e gestisco Prioloweb. Sono un Web Designer Freelance, nel mio blog voglio aiutare e consigliare tutte quelle persone che si vogliono avvicinare a questo mondo, per non commettere i miei stessi errori.

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Recensioni
Guarda tutti i commenti

Hai Bisogno di un Sito web Performante?

×